Tram a Bolzano, accordo Provincia-Comune

Via libera politico all'accordo tra Provincia e comune per la realizzazione del tram a Bolzano: i costi saranno divisi al 50%, la progettazione sarà affidata a Sta, mentre la linea verrà gestita da Sasa. L'intesa è stata raggiunta dal presidente, Arno Kompatscher, e dal sindaco, Renzo Caramaschi, alla presenza dei vertici di Sta e Sasa oltre che dei funzionari di entrambe le amministrazioni. "Si tratta di un progetto fondamentale per la città di Bolzano - ha sottolineato Kompatscher - che contribuirà a migliorare in maniera decisiva la viabilità cittadina e non solo". "Da lungo tempo - ha aggiunto Caramaschi - il tram era fra le priorità del comune e, finalmente, siamo giunti a compiere degli importanti passi concreti verso una soluzione". Il tracciato sarà lungo 7 km, con partenza da Ponte Adige, arrivo alla stazione ferroviaria e passaggio per l'ospedale. Lungo il percorso sono previste 17 fermate ed i convogli saranno lunghi almeno 40 metri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. Trentino
  3. Il Dolomiti
  4. Il Dolomiti
  5. La Provincia di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laces

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...